Menu principale

Ti trovi in:

Home » Comune » Municipio » Sindaco

Menu di navigazione

Comune

Sindaco

di Lunedì, 05 Dicembre 2011 - Ultima modifica: Lunedì, 14 Settembre 2015
Fotografia del sindaco

Il sindaco del Comune di Condino è il signor Giorgio Butterini è stato eletto alle elezioni amministrative del 16 maggio 2010. Il Sindaco è il capo dell'amministrazione comunale. Come organo del Comune è il rappresentante legale dello stesso e lo rappresenta verso l'esterno.

Il Sindaco è eletto dai cittadini a suffragio universale diretto, è membro del rispettivo Consiglio ed è l’organo responsabile dell’amministrazione del Comune. Convoca e presiede la Giunta (da lui nominata e tra i cui membri sceglie un Vice Sindaco) ed il Consiglio.
Il Sindaco una volta eletto deve prestare giuramento davanti al Consiglio comunale, di osservare lealmente la Costituzione, lo Statuto speciale, le leggi nonché di adempiere alle sue funzioni al solo scopo del bene pubblico.
Distintivo del Sindaco quale ufficiale del governo è la fascia tricolore con lo stemma della Repubblica e lo stemma del Comune, da portarsi a tracolla della spalla destra.
Distintivo del Sindaco quale capo dell’amministrazione comunale è il medaglione (articolo 7 D.P.G.R.12/07/84 Numero 12/L).

Scrivi direttamente al Sindaco sindaco@condino.it

Cellulare 3466272369

Competenze

Il Sindaco nomina, convoca e presiede la Giunta comunale e convoca e presiede altresì il Consiglio comunale. Esercita le funzioni attribuitegli dalle leggi, dallo Statuto e dall'Ordinamento dei Comuni. Sovrintende alle attività degli uffici comunali e dispone l'esecuzione degli atti formali del Comune, per quanto tale funzione non sia attribuita dalla legge al segretario comunale o ai dirigenti. Nelle funzioni di capo dell'Amministrazione comunale, rappresenta la Comunità e promuove le iniziative e gli interventi più idonei per realizzare il progresso ed il benessere dei cittadini che la compongono. E' inoltre Ufficiale e rappresentante del Governo ed esercita quindi funzioni delegate del potere statale: tenuta dei registri di stato civile e di popolazione ed adempimenti demandatigli dalle leggi in materia elettorale, di leva militare e di statistica - autorità di Pubblica Sicurezza ed ufficiale di Polizia Giudiziaria nonchè autorità sanitaria locale. Adotta provvedimenti contingibili ed urgenti in materia di sanità ed igiene, edilizia e polizia locale al fine di prevenire ed eliminare gravi pericoli che minaccino l'incolumità dei cittadini. 

Modalità di ricevimento

Giovedì dalle ore 17.00 alle ore 19.00.

Su appuntamento contattando l'ufficio protocollo: