Dal 1 gennaio 2016 il Comune di Condino si è fuso nel Comune di Borgo Chiese

Menu di navigazione

Territorio

Piste cilabili

di Mercoledì, 01 Aprile 2015
Immagine decorativa

Piste ciclabili

Nell’Accordo-quadro di programma per il Piano Territoriale della Comunità delle Giudicarie, nell’ambito del documento intitolato “Criteri ed indirizzi generali”, è stato individuato, tra le strategie principali per lo sviluppo turistico e la mobilità in genere, il completamento della rete delle piste ciclabili delle Giudicarie.

Si sono tenuti una serie di incontri tra la Comunità, i Comuni delle Giudicarie, la Provincia autonoma di Trento, il BIM del Chiese ed il BIM del Sarca, per elaborare un progetto che colleghi gli attuali tratti delle piste ciclo-pedonali, in modo da realizzare una completa infrastrutturazione del territorio sul piano della mobilità alternativa di tipo dolce e di assicurare la connessione delle Giudicarie con il sistema delle piste ciclabili della Provincia di Trento.

Da questa serie di incontri è nato un Accordo di programma, dove si riportano le regole per la realizzazione dei tratti di tracciato ciclo pedonale contenuti nella relazione tecnica redatta dal Servizio Tecnico della Comunità delle Giudicarie; tale Accordo, dopo la sua approvazione da parte dell’Assemblea della Comunità con deliberazione n. 36 dd. 11.12.2014, è stato trasmesso dalla Comunità stessa con lettera del 23.12.2014 prot. n. 012978/18.7.

Gli Enti coinvolti hanno manifestato la ferma convinzione che la definitiva concretizzazione del progetto può rappresentare un sistema di percorsi ciclopedonali di rilevanza primaria, tale da attrarre potenzialmente quote significative del movimento ciclo-turistico nazionale ed internazionale, il quale mostra trend in rapida crescita, con utenti che scelgono preferibilmente, come meta di visita e vacanza, proprio ambiti con adeguate infrastrutture dedicate alla mobilità ciclopedonale e con buona connessione con i territori circostanti.

l'accordo di programma prevede, per la realizzazione dei percorsi inclusi nella relazione tecnica, un finanziamento complessivo di € 12.250.000,00 suddiviso come segue:

-     Comunità delle Giudicarie € 8.250.000,00 (di cui € 1.000.000,00 a valere sul contributo provinciale per l’opera strategica di cui al paragrafo 4) del Protocollo d’intesa in materia di finanza locale per l’anno 2014 – vedi nota prot. n. 11834 del 25 novembre 2014);

-     Consorzio dei Comuni BIM del Sarca, Mincio e Garda € 2.500.000,00 (vedi nota prot. 9243 del 23 settembre 2014);

-     Consorzio dei Comuni BIM del Chiese € 1.500.000,00 (vedi nota prot. n. 11907 del 26 novembre 2014).

Con deliberazione consiliare n.  3 dd.  05.02.2015 il consiglio comunale ha approvato l'accordo di programma per la realizzazione delle piste ciclopedonali nelle Giudicarie.